Chi sono?

Sono Federica Mancini. Non riesco a stare senza far nulla!

Come mi definisco?

“Amante folle della mia terra!”. Ho delle #radici profonde nella mia #Alberobello che mi trattengono qui, con i suoi magnifici #Trulli. Sono piacevolmente immersa tra i meravigliosi uliveti pugliesi e le lunghe distese di muretti a secco. Insomma, avete capito che la #pugliesità è parte di me!

Gli studi?

Mi sono diplomata a luglio 2018 in “Gestione dell’ambiente e del territorio”. Attualmente svolgo un corso per diventare “Tecnico superiore per il  Marketing e la #Comunicazione” e sto per terminare il percorso per diventare giornalista pubblicista.

Le passioni?

Sono tante! Iniziamo dal 2006. . .  avevo 8 anni, mi divertivo a fotografare le recite scolastiche, i paesaggi, i compleanni, gli amici….

Il 10 giugno 2012, finalmente, sono riuscita ad acquistare la prima reflex, una Nikon D7000, e da allora. . .  . Federica invade le strade e le piazze della Città dei Trulli, mi definiscono “onnipresente”! Click su click, foto su foto, scatto dopo scatto e passo dopo passo i miei orizzonti si allargano sempre più.
Un traguardo importante raggiunto grazie all’aiuto di tanti amici, nel settembre 2014, a soli 16 anni, è quello di essere diventata la fotografa ufficiale per il COL Bari, in occasione delle gare dei Mondiali di Pallavolo Femminile – Italy 2014. Un articolo su Repubblica citava quanto segue: “[…] la curiosità? Federica ha 16 anni. E tanto talento” (http://l.repubblica.it/Event/Repubblica_Bari_4/129061030?ss=1).

Sono stati numerosi gli eventi, per i quali ho avuto l’onore di essere fotografa ufficiale, nel mondo dello sport e non solo, di calibro locale, nazionale, ma anche internazionale.

Arriviamo ai giorni nostri. . . negli ultimi anni, si affianca alla passione per la fotografia quella per la comunicazione. Quindi, riuscire a comunicare con passione, non solo grazie a delle foto ma sfruttare la grande potenza delle parole.

Quindi . . . chi siamo?

Siamo un gruppo di ragazzi accomunati dalla passione e dall’amore per il proprio lavoro con l’intento di raccontare emozioni, attraverso una fotocamera o una tastiera! Il fine è lo stesso!

Raccontare la tua storia, far conoscere la tua realtà aziendale, trasmettere quelli che sono i valori per te importanti, solo in questo modo la tua “digital identity” potrà essere unica ed originale.

SE VUOI TRASMETTERE EMOZIONI,
PER LA TUA “CREATIVE DIGITAL IDENTITY”,

CI PENSIAMO NOI!